I vantaggi dello sbiancamento dentale

Sbiancamento dentale-Centre Point Dental Clinic

Lo sbiancamento dentale è un trattamento odontoiatrico molto richiesto che permette di ritoccare il colore dei denti rendendoli più bianchi, dunque esteticamente più gradevoli. I denti tendono ad ingiallire e a perdere il loro colore originario per diversi motivi, tra cui l’assunzione di particolari sostanze alimentari (come caffeina e teina), ma anche l’azione del fumo o di alcune medicine sulla superficie dentale. Le discromie che si generano possono essere corrette attraverso diverse tecniche di sbiancamento che agiscono però soltanto sui denti naturali e non su otturazioni o altro eventuale materiale da restauro dentale.

Il metodo più comune di sbiancamento è il cosiddetto bleaching, un trattamento professionale che consiste nell’applicazione di agenti chimici direttamente sulla superficie dentale. I principi attivi più utilizzati sono il perossido di idrogeno al 38% e il perossido di carbammide al 45%: entrambi sfruttano l’ossigeno presente nella loro composizione chimica che, rilasciato sul dente, va a scomporre le molecole dei pigmenti responsabili delle macchie. Questa tecnica è spesso preceduta da una detartarasi professionale ed integrata dall’uso di lampade e di laser che accelerano l’azione del gel sbiancante. La particolarità di questa tecnica, effettuata esclusivamente da professionisti in uno studio dentistico, risiede nell’alta concentrazione chimica delle sostanze sbiancanti utilizzate e nel breve tempo di applicazione (sono sufficienti 2-4 applicazioni di 15 minuti circa da effettuare in una o più sedute). Soltanto degli specialisti possono utilizzare alte concentrazioni di tali sostanze, non prima di avere debitamente isolato i tessuti circostanti per proteggerli da eventuali irritazioni.

Esistono anche dei metodi domiciliari di sbiancamento, tra cui l’utilizzo di dentifrici abrasivi e di mascherine in silicone personalizzate. Queste ultime, modellate direttamente sulle arcate dentarie del paziente, presentano una minima concentrazione di gel sbiancante e dovranno essere posizionate sui denti dalle 4 alle 8 ore per circa due settimane.

Indubbiamente, le tecniche di sbiancamento professionali sono preferibili perché hanno una maggiore efficacia, sia in termini di tempo sia in termini di qualità. La perizia dell’odontoiatra è inoltre in grado di proteggere la salute dei pazienti, oltre che di ottenere in un minor tempo l’effetto desiderato. Per questo, nel caso in cui si voglia perfezionare il proprio sorriso, è importante rivolgersi a degli specialisti della salute dentale.

Centre Point Dental Clinic offre un’ampia scelta tra le tecniche di sbiancamento: l’igienista dentale saprà scegliere sia il metodo di sbiancamento dentale più adatto in relazione alla gravità del disturbo, sia il giusto tempo di applicazione delle sostanze per ottenere il risultato desiderato senza rischi.