Chirurgia ossea

In alcuni casi della malattia parodontale avanzata, la chirurgia ossea viene effettuata come parte della terapia parodontale chirurgica. Il suo scopo è quello di rimodellare le deformità ossee intorno ai denti e ridurre la profondità delle tasche gengivali che ospitano batteri nocivi causa di malattie. Questo aumenta notevolmente la cura dell’igiene orale dal paziente e diminuisce il rischio di progressione della malattia della gengiva.

Contattaci subito per prenotare una consultazione.